fbpx

Il mio modo di lavorare

Scrivo.
Il mio modo di lavorare

15Ott, 2020

Admin - Comments (2) - Coaching

Introduzione al Life Coaching e alla mia metodologia.

LIFE COACHING

La mia formazione è basata sulle 8 competenze di ICF – International Coach Federation, la principale organizzazione a livello mondiale dedicata al coaching professionale. ICF vanta oltre 25 anni di impegno nel mantenimento di standard elevati e una rete di professionisti con oltre 41.000 membri in 147 paesi nel 2020.

Il Coach utilizza un particolare modello di conversazione volto a sviluppare capacità, risorse e competenze di una persona (detto Coachee), individuando gli ambiti di potenziale crescita e strutturando un percorso finalizzato al raggiungimento di uno specifico obiettivo personale o professionale.

A partire dallo stato presente troverai la TUA migliore strategia per arrivare allo stato desiderato. 

LA MIA METODOLOGIA

Nel corso del tempo ho sviluppato la mia personale metodologia per tradurre obiettivi in azioni. Innanzitutto l’ho messa in pratica su me stessa e se stai leggendo questo documento significa che ha funzionato, perché ho raggiunto il mio obiettivo di essere una Life Coach.

Il mio intento è massimizzare i risultati che ti “porterai a casa” durante il percorso. Da ogni sessione otterrai sempre una consapevolezza in più, una strategia e/o un piano di azione che ti avvicineranno al tuo stato desiderato.

Ti guiderò in una conversazione attraverso domande, ascolto attivo e sospensione del giudizio.

I MOTIVI PER INIZIARE UN PERCORSO

Le motivazioni possono essere molteplici, di seguito alcuni argomenti di interesse e qualche esempio:

Emozioni e reazioni. Le nostre reazioni dipendono dalle emozioni che proviamo e che scaturiscono a loro volta sulla base delle nostre precedenti esperienze. Cambiare noi stessi è difficile, ma di fatto non è nemmeno necessario. È possibile invece individuare un modo per affrontare le nostre piccole difficoltà di ogni giorno col sorriso sulle labbra.

Relazioni sentimentali, di amicizia, di parentela. Spesso queste relazioni si fossilizzano su determinati meccanismi o dinamiche che creano fastidio, sofferenza o intolleranza. Attraverso il coaching puoi individuare una strategia per risolvere problemi di comunicazione e relazionarti serenamente.

Lavoro. Al lavoro tutti desiderano sentirsi compresi, apprezzati e riconosciuti, ma spesso dilaga l’insoddisfazione. Spesso si desidera un ruolo diverso, un rapporto migliore coi colleghi, un aumento di stipendio, o magari diventare libero professionista. Quando manca qualcosa il malessere si riflette inesorabilmente sul proprio umore e nella propria vita privata. Un percorso di coaching ti permette di combinare le tue aspettative con le tue risorse e porre solidi basi per ottenere ciò che desideri.

Qualità della vita. Ognuno interpreta a modo suo gli aspetti che determinano una qualità di vita soddisfacente (figli, soldi, relazioni, lavoro, casa ecc). Spesso però la quotidianità ti relega in un vortice che sembra impossibile interrompere e non hai “mai tempo”. La soluzione c’è sempre. È sufficiente dedicare a se stessi un’ora ogni due settimane. Io credo che sia possibile. A maggior ragione se il “premio” è migliorare fin da subito la propria qualità della vita.

Sono a tua disposizione per informazioni e maggiori dettagli.
Contattami, sarò felice di risponderti.

LEGGI ANCHE: Il percorso di Coaching

Foto di Francesco Zanet

2 Comments

Comments are closed.