fbpx

Il percorso di Coaching

Scrivo.
Il percorso di Coaching

29Ott, 2020

Admin - Comments (2) - Coaching

Come si sviluppa il percorso di Coaching

In questo articolo trovi alcune indicazioni pratiche che riguardano il percorso di coaching e le singole sessioni.

LA DURATA

La prima telefonata è esplorativa e servirà a mettere a fuoco l’ambito sul quale desideri lavorare, chiarire eventuali dubbi e a fissare il primo appuntamento.

Per ogni singolo obiettivo il percorso è composto da un massimo di 12 sessioni e ogni singola sessione dura circa 45 minuti.

La frequenza ideale delle sessioni è ogni 2 settimane, ma può variare a seconda dell’obiettivo e delle esigenze.

L’ideale è definire un giorno e un orario della settimana con anticipo, in modo da garantire lo svolgimento della tua sessione, evitare imprevisti e contribuire così al raggiungimento del tuo obiettivo nei tempi prestabiliti.

LA PREPARAZIONE ALLA SESSIONE

Preparati a dedicare a te un’ora senza alcuna distrazione esterna, assicurandoti di essere concentrato per tutta la durata della sessione. Quindi è necessario spegnere il cellulare, evitare di fissare altri impegni troppo ravvicinati e soprattutto la presenza di altre persone che potrebbero interrompere la sessione.

In caso di sessioni online, è fondamentale:

  • testare la connessione internet almeno 10 minuti prima della sessione;
  • verificare il corretto funzionamento di audio e videocamera;
  • assicurarti di avere il cellulare silenzioso, senza vibrazione e con lo schermo coperto per evitare distrazioni;
  • preparare un block notes (fogli A4 o più grandi) e pennarelli colorati.
LA SESSIONE ZERO

Il primo incontro è molto importante perché formulerai il tuo obiettivo di percorso: scriverai il tuo obiettivo su un foglio e lo conserverai fino alla fine del percorso. Se hai già le idee chiare, sceglierai il primo argomento da affrontare.

E se non sai da che parte cominciare?

Può capitare che tu non sappia da dove iniziare, perché vorresti migliorare diversi aspetti della tua vita e potresti sentirti leggermente confuso e indeciso: non ti preoccupare!
In questo caso ti accompagnerò nell’esplorazione delle tue priorità con un test di consapevolezza.

STRUMENTI E “COMPITI”

Durante le sessioni è possibile che ti chieda di fare degli esercizi guidati; lo scopo di questi strumenti è approfondire determinate tematiche per te rilevanti.

In questo modo ti assicurerai di avere tutti gli elementi possibili per fare le tue valutazioni e prendere decisioni.

Tutti i fogli e gli appunti che scriverai potrai conservarli tu o lasciarli a me; l’ideale è custodirli fino alla fine del percorso.

A fine sessione potrei inoltre chiederti di fare un “compito a casa” e di aggiornarmi sugli sviluppi. Sarai libero di accettare o meno.

LA PRIMA SESSIONE È GRATUITA. VUOI PARLARMI DI TE?

Sono a tua disposizione per informazioni e maggiori dettagli.
Contattami, sarò felice di risponderti.

LEGGI ANCHE: Il mio modo di lavorare

Foto di Francesco Zanet

2 Comments

Comments are closed.